• Think News | rss
  • Think News | contatti
  • Think News | Flickr
  • Think News | YouTube
  • Think News | Twitter
  • Think News | Facebook
23 novembre 2014
Di Vittoria Dolci

Solidarietà di FdI-An a Francesco Storace. Un vero peccato che Napolitano non sia intervenuto per chiudere caso

di Giorgia Meloni

21 novembre 2014

www.giorgiameloni.com

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano sarebbe dovuto intervenire per difendere la libertà di opinione e chiudere definitivamente il caso Storace. Ci saremmo aspettati un gesto da parte sua per porre fine al ridicolo processo che ha coinvolto Storace e per ribadire un principio sacrosanto: nessuno in Italia può essere punito per le proprie idee. Tutto questo non è successo ed è un vero peccato. A nome mio e di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale, piena solidarietà e vicinanza a Francesco Storace.
Continua a leggere

Responsabilità civile, via libera dal Senato. Ecco perché ho votato contro

di Lucio Barani

20 novembre 2014

www.luciobarani.it

Di Valeria Cucinieri - Con 150 voti favorevoli, 51 contrari e 26 astenuti il Senato ha dato il via libera al disegno di legge sulla responsabilità civile dei magistrati. In sostanza in questo modo si elimina il filtro di ammissibilità, viene introdotto l'obbligo di rivalsa dello Stato entro due anni ed esclusa l'interpretazione del diritto dalla casistica della responsabilità civile. Inoltre, in uno degli emendamenti del Governo approvati in Aula si prevede che, per i provvedimenti cautelari personali o reali, un giudice incorra nella responsabilità in assenza di m
Continua a leggere

ETERNIT: IMPUTATI ASSOLTI DALL’ILLEGALITÀ DELLA GIUSTIZIA ITALIANA

di Rita Bernardini

20 novembre 2014

www.ritabernardini.it

La negata giustizia alle passate e future vittime dell'amianto marchiato Eternit, non concentrate solo attorno agli stabilimenti italiani della società, appare infatti dovuta non tanto e non solo alla a volte lunga latenza della malattia, ma alle ritardate indagini della Procura, iniziate solo nel 2009, a dispetto del principio dell'obbligatorietà dell'azione penale (anzi a ben vedere a causa di esso, e della discrezionalità massima che di fatto concede alle procure). Siamo così di fronte all'ennesima prova del totale fallimento della giustizia in Italiana, denegat
Continua a leggere

Altri Blog