• Think News | rss
  • Think News | contatti
  • Think News | Flickr
  • Think News | YouTube
  • Think News | Twitter
  • Think News | Facebook
25 giugno 2017

E’ IL TURNO (FORSE) DEL TERZO BUSH: ANCHE JEB TENTATO DALLA CORSA PER LA CASA BIANCA

17 dicembre 2014

Di Rossella Russo – Un altro Bush potrebbe tentare la corsa verso la Casa Bianca. Si tratta di Jeb, il “piccolo” di casa (si fa per dire visto che ormai ha la bellezza di 61 anni). Secondo molti sondaggi favorito nelle ipotetiche primarie repubblicane (che al momento vedrebbero potenzialmente in lizza l’altro moderato del Gop, Chris Christie, il senatore Marco Rubio ed eventualmente un Mitt Romney in cerca di rivincita dopo la sconfitta di due anni fa), Jeb Bush potrebbe costituire un asset molto forte in seno al partito, che lo vedrebbe come risposta concreta al presunto estremismo del Tea Party.

In grado di attrarre anche il voto degli ispanici per le sue posizioni moderate sull’immigrazione, l’erede di casa Bush starebbe seriamente valutando l’ipotesi di scendere in campo dopo un confronto avuto con la sua famiglia nel corso delle festività del Ringraziamento a cui sarebbe seguita una dichiarazione abbastanza esplicita sui social network.

Di certo, però, non è sufficiente una presa di posizione su Facebook e su Twitter per decidere di partecipare alla corsa per le presidenziali 2016. Ci sarebbero, tuttavia, anche altri segnali che parlano chiaro: a partire da un suo iniziale ritorno alla politica attiva (dalla quale si era tirato fuori dal 2007), fino alla decisione di formare un comitato esplorativo, fondamentale primo passo verso l’ufficializzazione di una eventuale candidatura.

Bush III avrebbe dalla sua anche un importante sostegno economico, fondamentale nella lunga campagna elettorale verso il rinnovo della Casa Bianca, che, ad esempio, era mancato ad alcuni colleghi del partito repubblicano in altri momenti decisivi.

Quel che è certo, al momento, è che nel partito, dopo la valanga rossa delle elezioni di Midterm c’è un fortissimo fermento e tutti raccolgono le forze in vista di un obiettivo che non sembra poi così lontano.

Ti potrebbe interessare anche

Powered byOnlyYouAdvertising