• Think News | rss
  • Think News | contatti
  • Think News | Flickr
  • Think News | YouTube
  • Think News | Twitter
  • Think News | Facebook
25 giugno 2017

INDIA,ONDATA DI CALORE, OSPEDALI AL COLLASSO QUASI 2000 VITTIME

29 maggio 2015

Di Mia Avieno – Un ondata di calore senza precedenti ha colpito l’India, che in meno di una settimana ha portato già alla morte oltre 1700 persone secondo l’ultimo bilancio fornito dalle autorità competenti.

Sono dati molto gravi, comunicano gli esperti, che stanno provocando la morte durante questi picchi di calore soprattutto agli appartenenti dei ceti meno abbienti della società.

Gli ospedali in India stentano a gestire questa emergenza, e si sono dichiarati al collasso.

Nello Stato meridionale di Andhra Pradesh, di gran lunga il più colpito, 1.020 persone sono morte dal 18 maggio, più del doppio del numero delle vittime dell’afa dell’intero 2014. Nel vicino Stato di Telangana, dove le temperature hanno raggiunto i 48 gradi, 340 persone sono decedute per il caldo torrido rispetto alle 31 dello scorso anno.

I pazienti ricoverati lamentano vertigini e fortissimi mal di testa. Altri accusano sintomi di delirio e tutti sono fortemente disidratati; si sono formate code all’esterno dei nosocomi, dove sono distribuite bottigliette d’acqua.

Ti potrebbe interessare anche

Powered byOnlyYouAdvertising