• Think News | rss
  • Think News | contatti
  • Think News | Flickr
  • Think News | YouTube
  • Think News | Twitter
  • Think News | Facebook
26 giugno 2017

INTERNET DELLE COSE, 8 MLN DI OGGETTI CONNESSI CON SIM CELLULARE

14 aprile 2015

Di Silvia Prato – Quanto vale il mercato dell’internet delle cose? Esattamente 1,55 miliardi di euro in Italia.

E’ il mercato degli oggetti connessi tra loro attraverso il web, da smartphone a lavatrici passando per termostati e smartwatch.

Nel 2014 si contavano 8 milioni di oggetti connessi tramite Sim cellulare (+33% sul 2013) per un valore di 1,15 miliardi, cui si aggiunge il mercato delle app che usano tecnologie di comunicazione diverse, come Wireless, WiFi e Bluetooth, pari a 400 milioni.

Questi dati vengono forniti dall’Osservatorio Internet of Things della School of Management del Politecnico di Milano.

Gli ambiti per cui si attende la maggiore crescita nel 2015 sono Smart City, Smart Home e Smart Car. Sul primo versante, quasi metà dei comuni italiani con oltre 40mila abitanti ha avviato negli ultimi 3 anni almeno un progetto basato su tecnologie Internet of Things.

I benefici potenziali, si legge nello studio, sono notevoli: un’adozione pervasiva di soluzioni per l’illuminazione intelligente, per la gestione della mobilità e per la raccolta rifiuti potrebbe far risparmiare ogni anno in Italia 4,2 miliardi di euro e migliorare la vivibilità delle città, tagliando l’emissione di 7,2 milioni di tonnellate di CO2 ed evitando l’equivalente di quasi 5 giorni l’anno per ogni utente della città in coda nel traffico sulla propria auto o alla ricerca di un parcheggio libero.

Sul fronte delle Smart Home, il 46% dei proprietari di casa si dice intenzionato ad acquistare prodotti, soprattutto per la sicurezza e il risparmio energetico, mentre per le auto intelligenti sembrano destinati ad aumentare ulteriormente i 4,5 milioni di veicoli connessi in Italia grazie a box Gps/Gprs per la localizzazione del veicolo e la registrazione dei parametri di guida a scopo assicurativo.

 

Ti potrebbe interessare anche

Powered byOnlyYouAdvertising