• Think News | rss
  • Think News | contatti
  • Think News | Flickr
  • Think News | YouTube
  • Think News | Twitter
  • Think News | Facebook
24 giugno 2017

MATTARELLA NEGLI USA PER AGGIUDICARSI IL SEGGIO ITALIANO ALL’ONU

10 febbraio 2016

Di Gaja Barillari – Sergio Mattarella dopo aver concluso il suo viaggio a Washington ed aver incontrato Barack Obama ed il suo vice Joe Biden ed aver parlato dei temi più importanti dell’agenda internazionale come la lotta al terrorismo in Libia e la crisi dei rifugiati, oggi sarà a New York con l’ambito compito di accaparrarsi il seggio non permanente al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite.

Il Presidente incontrerà gli ambasciatori dei Paesi appartenenti al gruppo occidentale che a giugno dovranno votare con il compito di convincerli che saremo in grado di agire su problemi globali e di saper intervenire in caso di gravi conflitti.

Il nostro Paese ha il vantaggio di aver maturato una ragguardevole esperienza nel biennio 2007-2008 quando membro del consiglio di sicurezza dell’Onu ha avuto modo di affrontare la crisi in Medio Oriente.

L’Italia ha seduto sei volte nel Consiglio di sicurezza e oggi sfida Svezia e Paesi Bassi nella corsa al seggio per il biennio 2017-18.

Mattarella dovrà inoltre dimostrare che l’Italia è una pedina importante nello scacchiere per la risoluzione della crisi in Libia.

Nel Palazzo di vetro incontrerà il segretario generale Ban Ki-moon e il danese Mogens Lykketoft presidente dell’Assemblea generale.

Ti potrebbe interessare anche

Powered byOnlyYouAdvertising